Commento di preapertura 22-01-2015
MILANO - Partenza vista positiva per le piazze europee, che dovrebbero proseguire nel recente movimento rialzista. "Mi aspetto un avvio in rialzo, con un +0,3/0,4%. Il Ftse Mib dovrebbe aprire in area 20.040 punti", afferma un gestore. Il principale indice milanese ha chiuso la seduta di ieri con un +1,64% a 19.981 punti. "Oggi e' il giorno della Bce. Tutti gli occhi sono puntati sulla conferenza stampa" del presidente "Mario Draghi" delle 14h30, prosegue l'esperto, che ricorda come "un QE sui titoli di Stato sia ampiamente scontato, ma bisogna vedere i dettagli". "Le ultime indiscrezioni", ricorda il money manager, "parlano di un programma di acquisti da 50 mld euro al mese fino alla fine del 2016. In generale, i dettagli da monitorare sono: data d'inizio, dimensioni, durata, attribuzione del rischio, tipologia e merito di credito dei titoli acquistati". A piazza Affari, aggiunge il gestore, "da seguire ancora le banche, in particolare le popolari, dopo i recenti rialzi legati alla riforma del settore". L'esperto cita poi le ipotesi di stampa sulle mosse di Andrea Bonomi su B.Carige/B.P.Milano. Attenzione anche ad Eni, conclude il money manager, "ieri in recupero con un +3,5%. Ovviamente il driver principale resta l'andamento del prezzo del petrolio"........................

Buona Borsa A Tutti !!!
Pubblicita'