Commento di Chiusura del 31 - 07 - 2018
MILANO - Seduta positiva per l'azionario di piazza Affari, con il Ftse Mib che ha chiuso la giornata in progresso dell'1,25% a 22.215 punti. La ricca agenda macro, con i dati su Pil, disoccupazione e inflazione nell'Eurozona e dagli Usa le spese e i redditi personali e l'indice di fiducia dei consumatori, non ha avuto impatto rilevante sull'azionario. A Milano, che ha sovraperformato in Europa, a trainare i rialzi tra le blue chip sono stati Leonardo Spa (+10,6%), complici conti sopra le attese e i conseguenti incrementi di valutazione da parte degli analisti, e i bancari. In particolare, Intesa Sanpaolo, che domani pubblichera' la semestrale, e' salita del 4,11%, mentre Unicredit ha registrato un +1,07%. Sempre tra i finanziari brillanti anche B.Mediolanum (+3,45%), Mediobanca (+2,42%), B.Generali (+1,94%) e Banco Bpm (+1,42%). Nel comparto delle utility, invece, si sono messe in mostra A2A (+2,11%), Italgas (+1,38%) e tra le mid cap Acea (+2,04%), tutte dopo le rispettive trimestrali. Sullo Star acquisti su Tamburi I.P. (+5%), in scia alla promozione a buy incassata dal titolo da parte di Kepler Cheuvreux, e su R.De Medici (+8,11%) dopo i conti. Rally poi di Tiscali (+21,94%) in scia all'accordo con Fastweb sulle frequenze. Infine, sull'Aim Italia si segnalano il +11,61% di Grifal e il +6,36% di Sg Company, che torna a salire dopo i cali di ieri.

Buona Serata a Tutti !!!!!
Non sono stati scritti commenti
Scrivi commento
Per favore loggati per poter scrivere un commento
Voti
La votazione è possibile solo per utenti registrati.

Effettua il login o registrati per votare.

Nessun voto pervenuto
Pubblicita'