Commento di Chiusura del 27 - 07 - 2018
MILANO - Seduta interlocutoria per l'azionario europeo, che chiude l'ultima giornata della settimana poco sopra la parita'. Il Ftse Mib ha registrato un progresso dello 0,42% a 21.955 punti. Nessun impatto rilevante sull'andamento dell'equity Ue dalla pubblicazione del dato sul Pil statunitense. Nel secondo trimestre il dato ha mostrato una crescita del 4,1% t/t, in linea con le attese. Nel frattempo Wall Street tratta poco mossa. A piazza Affari molto bene Tim (+4,99%), su cui Equita Sim ha confermato il giudizio buy. Tra i bancari netti acquisti su B.Mps (+5,89%). In rialzo anche Mediobanca (+1,84%), Bper (+1,41%), Intesa Sanpaolo (+1,29%), Unicredit (+1,25%). Volatile Fca, che ha oscillato tra un massimo intraday a quota 14,472 euro e un minimo a 14,164 euro, per poi chiudere a 14,44 euro (-0,28%). Anche oggi l'attenzione degli operatori e' stata poi catalizzata dai conti trimestrali. Eni ha ceduto il passo in Borsa con un -0,67% nel giorno dei dati, mentre Autogrill, che ha confermato la guidance 2019, e' salita del 3,29% e Aeffe ha guadagnato lo 0,7%. Sull'Aim Italia, infine, forti acquisti su Grifal (+14,92%), Notorious P. (+9,52%), Enertronica (+9,74%).

Buon Fine Settimana a Tutti !!!!!
Non sono stati scritti commenti
Scrivi commento
Per favore loggati per poter scrivere un commento
Voti
La votazione è possibile solo per utenti registrati.

Effettua il login o registrati per votare.

Nessun voto pervenuto
Pubblicita'